martedì, 17 maggio 2022 - ore 13:08
Scarica l'App il13
Ci trovi sul telecomando:
Numero 13
Friuli Venezia Giulia e Veneto Orientale
24/24 H
Numero 88
Triveneto
24/24 H
Numero 13
Friuli Venezia Giulia e Veneto Orientale
24/24 H
Numero 88
Triveneto
24/24 H
Home / Eventi / NATALE A PORDENONE : Il programma di Domenica 5 e di Lunedì' 6 Gennaio

NATALE A PORDENONE : Il programma di Domenica 5 e di Lunedì' 6 Gennaio

NATALE A PORDENONE : Il programma di Domenica 5 e di Lunedì' 6 Gennaio
Domenica 5 gennaio, a eccezione del percorso guidato a tema delle 16.30 al Museo archeologico che dalle pellicce animali agli abiti broccati, andrà alla scoperta della moda nell’antichità, a Pordenone è una giornata interamente dedicati ai tradizionali falò epifanici. Diversi quelli organizzati nei quartieri, a partire dalle 19.30: a Borgomeduna a cura del Rugby Pordenone, nel Quartiere di San Gregorio a cura dell’omonima associazione, a Torre (con visita della Befana) a cura della parrocchia dei ss Ilario e Taziano, a Villanova (preceduto da una fiaccolata), a cura delle associazioni del quartiere. Alle 20 al Villaggio del Fanciullo il tradizionale Pan e Vin a cura di Propordenone e associazione Panorama, con la recita delle litanie (da parte di Bianca Manzari), pinza e vin brulè, pasta e fasioi, muset e brovada, il tutto coronato dalla tombola e accompagnato da due complessi musicali.
Terminati gli antichi riti di purificazione e rinnovamento, lunedì 6 gennaio protagonista sarà la Befana, per la gioia di tutti, ma soprattutto dei più piccoli. Si comincia alle 9.30 con la marcia solidale dei babbi natale e le befane (partenza ore 10 dalla Loggia). Alle 10.30 in piazzetta Cavour si rinnova la tradizione della Befana del vigile, rievocazione storica anni Sessanta a cura di vespa club Porcia. Alle 15 l’evento più spettacolare, la discesa della Befana dal Campanile, a cura dei Vigili del fuoco di Pordenone.
Alle 17 nel teatro della parrocchia S. Giuseppe a Borgomeduna, ultimo appuntamento della rassegna A Teatro per Natale con lo spettacolo in dialetto triestino “Viva i sposi” della Compagnia Il Gabbiano di Trieste, a ingresso libero.
Alle 18 nel Convento di san Francesco Recital di pianoforte del maestro Gregory Goureschidze, a cura de Il circolo, con musiche di Bach – Marcello, Schumann, Beethoven. Il Maestro Gregory Goureschidze è nato in Georgia l’8 ottobre 1973 e ha praticato fin da piccolo attività artistiche (pittura, danza, musica folcloristica, pianoforte) di cui c’è una grande tradizione nel suo Paese. Il Maestro di pianoforte ama in particolare eseguire le musiche poetiche e religiose di Franz Liszt ma anche degli altri autori classici L. Van Beethoven, J.S. Bach, W. A. Mozart, F. Schubert. Durante i suoi concerti illustra, prima di suonare, il contenuto e lo spirito delle opere che va ad eseguire. L’ingresso è libero.
A chiudere il Pordenone Christmas festival in piazza XX Settembre, lunedì 6 gennaio alle 19 il sarà il music-party dei Rashtag, che sarà anche l’ultimo evento del Natale a Pordenone. Il progetto inizia con l’idea di un repertorio diverso dal solito, con un forte impatto musicale selezionando. Il gruppo - che propone le hits ballabili più famose del momento - ha origine da una sinergia di musicisti molto attivi e conosciuti, la cui proposta, partendo da una matrice essenzialmente reggae in seguito ai primi incontri si è via via evoluta in una policromatica esibizione musicale di cover rivisitate che spazia appunto dalla musica “in levare” al Hip-Hop fino al moderno R&B. Ha preso forma così uno show unico, sempre più elettrizzante offrendo un crescendo di brani sia storici sia dell’attualissimo presente, con perle della musica pop dallo scenario artistico internazionale e nazionale, da Bob Marley a Bruno Mars, da Manu Chao a Sean Paul, da Amy Winehouse a Rihanna, dai Black Eyed Peas a Shaggy. Il risultato della performance assume un respiro universale e solare riuscendo a offrire un’occasione di coinvolgimento collettivo sia per quanto riguarda il vero ascolto dell’esecuzione, sia per l’irresistibile richiamo in pista che riesce a scatenare questo trascinante genere musicale. Ingresso libero.
0 Commenti
Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori