https://www.iltredici.it/amp/index.html
mercoledì, 24 aprile 2024 - ore 01:04
Scarica l'App il13
Ci trovi sul telecomando:
Numero 13
Friuli Venezia Giulia e Veneto Orientale
24/24 H
Numero 88
Triveneto
24/24 H
Numero 13
Friuli Venezia Giulia e Veneto Orientale
24/24 H
Numero 88
Triveneto
24/24 H
Home / Politica / Milleproroghe: Spi Cgil, bene contributi per malati amianto

Milleproroghe: Spi Cgil, bene contributi per malati amianto

Milleproroghe: Spi Cgil, bene contributi per malati amianto

 "Questo risultato è anche il frutto dell'impegno del sindacato e delle associazioni che si battono per rafforzare le tutele economiche, previdenziali e assistenziali ai lavoratori colpiti dall'amianto e per le loro famiglie. È certamente un passo nella direzione giusta per riaffermare i diritti degli esposti all'amianto ancora in attesa di risposte". Lo afferma il segretario dello Spi-Cgil Friuli Venezia Giulia Roberto Treu riferendosi all'emendamento al Milleproroghe, proposto da Debora Serracchiani, che porta da 5.600 a 10 mila euro il contributo assistenziale una-tantum erogato ai malati di mesotelioma non professionale e agli eredi. Lo Spi ricorda in una nota che l'incremento del contributo è retroattivo: "Appena il Milleproroghe sarà approvato - dice Treu - sarà nostra cura informare tutti gli interessati sulle modalità di richiesta dell'integrazione sul contributo già percepito tra il 2015 e il 2019. Le sedi dello Spi-Cgi saranno a disposizione per tutte le informazioni del caso".

0 Commenti
Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori